lunedì, ottobre 26, 2015

Amore o calesse.

Sono andata in terapia un anno per saper dove stare e con chi stare..un anno intero quasi. Poi ad certo punto ti rendi conto che sei nel posto meno giusto con la gente meno giusta pensando suoceri e cognati..che tuo marito non è più la persona carina di cinque anni fa. Che le carinerie sono un bel ricordo..che ormai dalla cameretta, al Sofa  ha scelto di dormire nella camera della nonna Pina..da quando e' nata Tina.
Perche' averlo sfogato al dottor anima non e' che sia cambiato molto come mi sento....con i fine settimana a non sopportarci e gia poco a dire sopportarsi.. tra gli occhi di tua figlia spaventati che mi dice spesso...andiamo in una casa color blu e ci portiamo papi e giocattoli..
Quasi che anche lei ne soffre della indifferenza totale (per me e lei) dei nonni e zii..stronzi.
Del loro divieto a giocar nella loro proprietà, come se ho la colpa di aver rubato cosa..
Allora si urla si da pugni sul tavolo si grida...perché anche tu sei diventato cafone ed indifferente come loro e cosi vado a letto con la lacrimuccia e mi sveglio con la lacrimuccia.. E passeggi e cammini fino alla prima croce per dar senso di liberta a Tina e me da un paio d'anni.Perche' non c'è un sabato che non  ci lasci soli..perche 14 giorni di ferie annui con noi e' stato troppo..perche' tu puoi andar Party vecchi amici sé chiedo io vorrei andar via come amiche sei sempre stanco..e poi te ne  ritorni a casa con modo " oh cazzo sono tutti divorziati me preso paura"..e te lo chiedi anche...perché dopo il Party ed un giorno prima Mamma a tempo pieno e te chiedo farmi dormire  un ora e non far cacciar con bimba portala da tua madre che non vive un miglio e era non l' alba ma le 10 mattina di una domenica il cui sabato hai dato tutto per tua figlia,spesa e lavate e tu rispondi in tono altezzosi..(tipo come ti permetti)Mia Mamma non la disturbo e sul Sofa a riposare e tu per un paio d'ore sei sempre a lamentarti..e si tu dov'eri dalle7 alba fino alle 2 di notte?

E Tante cose...m


Quasi sempre sole, ed incontri da due anni e più un Lui..silenzioso occhi blu mare..nel suo terreno sempre a tagliar legna anche lui sempre li a quasi scappar come me..
Giorni di sguardi, di silenzi parlati,di tristezze..cosi due stagioni..lui a guardar me con bimba soli ed io lui....soli in un immensa bellezza di natura..poi le prime timide parole..tua figlia  io non ho figli e come capita ogni volta che ci si vedeva una parola in più e ci si racconta la vita.. Io lo evitavo..anzi potrei dir non salutiamoci..che meglio..eppur il caso ci faceva incontra sempre..
Poi un giorno ero senza Tina a piangere nella panca..e il lui da lontano guardava e si avvicina.. Un fazzoletto a portata di mano andiamo a bere un caffè e ne parliamo..?
E cosi uno scambio di numeri.
Era da anni che non mi sentivo bella piu' interessante amata, il Lui ha quella dolcezza oh cazzo ma e' vero?!oh cazzen mi ero dimenticata che vuol dir toglierti una fogliolina dal poncho e guardarti dentro come se ha visto la Madonna..
Ci messaggiamo da un mese ci diano buon giorno sul what'apps e capitato di rincontrarci sabato, pur se solo una mano stretta tremante...di quelle con SMS...dopo " sai ti ho guardato bene,sei bellissima quasi ti baciavo"..siamo due mondi uguali tipo che la natura e' insieme..siamo adulti e coscenti che e' qualcosa in piu' del ciao..Ci piaciamo..più del piaciamo che se ci incontriamo soli facciamo rogne e non ci fermiamo al bacino..lo sappiamo siamo adulti..
Ma per il buon vivere di noi e degli altri nostri marito e mogli e notti infinite entrambi vuote..ci evitiamo..oppure più io..

Sms
In una seconda vita mi aspetti alla prima croce...promettimelo.

8 commenti:

Crazy time ha detto...

ti dico onestamente quello che penso, schiettamente: e se invece te la vivessi la storia con quest'uomo?
valeriascrive

Jenisha ha detto...

:-)

Brioscina ha detto...

Eh io che pensavo che stesse andando meglio con tuo marito... Non saprei cosa consigliarti, da un lato sentirsi corteggiate, vive, desiderate, dall'altro la paura di rovinare la tua famiglia, anche se hai problemi con tuo marito...

Jenisha ha detto...

Anch'io lo pensavo...ma non posso sacrificarmi a vita con un UNO che me vuol bene affettuosamente e basta..perche' io quel mi vuoi bene di piu' lo urlato e come,non ho dato neanche peso ai giorni di ferie che prende ma non con me,ai messaggi spenti,ai sottefugi, non la trovo quest'altra forse e' mia fantasia, o forse come dice son solo pazza io so che da anni dormo da sola ed ultimamente peggio SE preso cuscino e coperta ed rimane un vuoto un vuoto che non potete capire lacera amareggia uccide...hi privato tutto da fare visite...nulla il mio pscologo mi dice che mi vede come sua madre... Ecco no,vabbe che ho chiesto aiuto alla famiglia,di risposta ho avuto non sei una buona moglie che dorme come vuol, a Diano era i primi giorni super figo con una tipa tedesca..scordandosi che ero li in spiaggia..finche non gli ho letto la finisci o te ne puoi ritornar non e' una ripicca..io mi lascio coccolare me lo merito..un po.

Crazy time ha detto...

ecco, lasciati coccolare. non siamo nati per soffrire.
valeriascrive

Jenisha ha detto...

Solo coccolare pero:-))perche' io amo Rainer questo e' il brutto di tutta sta vicenda...grazie.

Cristiana ha detto...

Tesoro dove sei...

Cristiana ha detto...

Finalmente dopo tempo che il programma mi bloccava riesco di nuovo a commentarti. Ho sempre letto i tuoi post, sempre. E ora mi dispiace leggere che con tuo marito non va bene. Ma se altri ti emozionano tu lascia che lo facciano. E' giusto così.